NUOVA TECNOLOGIA LASER ( 675 nm)

675 nm:la scoperta di una nuova lunghezza d'onda selettiva, per un fotoringiovanimento non ablativo, la riduzione delle rughe del volto, il trattamento delle lesioni pigmentate benigne e molto altro.

Il primo bersaglio è il collagene

 Procedura senza nessun tempo di recupero

Lo strato epidermico non viene danneggiato. In questo modo si riducono gli effetti indesiderati del trattamento.

Questa nuova tecnologia è il primo e unico sistema che utilizza questa lunghezza d'onda:una lunghezza d'onda mai usata prima d'ora e la prima a reagire con il collagene .Rispetto ai sistemi attualmente sul mercato ,che hanno come bersaglio l'acqua.Il sistema laser agisce direttamente sul componente collagene che è presente a livello dermico. 

Le nuove Tendenze di mercato emergenti nei trattamenti di ringiovanimento cutaneo,
Necessitano  di nuove tecnologie, che siano in grado di fornire agli utenti delle sedute di trattamento mininvasive o non invasive

 

Scarica approfondimento
Condividi: